Loading

Mare Toscana

BORGHI MEDIOEVALI MARE TOSCANA

Il Borgo Medievale di Castagneto Carducci
  • La campagna castagnetana ha scoperto negli ultimi anni, quasi per caso, di essere diventata la capitale del turismo all'aria aperta. Nella classifica delle località turistiche più
La Storia dell'Elba
  • l'isola d'Elba è stata teatro di grandi eventi: non esiste civiltà del Mediterraneo che non abbia lasciato tracce rilevanti dei proprio passaggio. Natura, arte e cultura millenaria
IL MEDIOEVO A BOLGHERI
  • Bolgheri viene associato da sempre nella memoria comune al celeberrimo poeta Giosuè Carducci, che si trasferì qui nel 1839 quando aveva soltanto quattro anni. Infatti il padre
LA MILLENARIA STORIA DI CAMPIGLIA
  • Già dal XI secolo fonti scritte documentano l'insediamento urbano di Campiglia Marittima a partire dalla metà del XII secolo, quando si inserisce nelle vicende storiche pisane.
LE ORIGINI DI BIBBONA
  • Bibbona, singolare borgo situato sulle colline della campagna livornese, conserva ancor oggi l'aspetto del borgo medioevale: la pianta urbanistica è infatti composta da una s
SASSETTA E LA SUA STORIA
  • Antica è l'origine di questo comune ed i primi documenti che parlano di esso risalgono al 1000. Sassetta fu castello di una certa importanza, che attorno all'XI secolo era tenuto i
Populonia, non solo etrusca
  • A 10 Km da Piombino, sul viale che porta a San Vincenzo, si incrocia la strada che in pochi minuti conduce a Baratti. Splendido porto naturale, sintesi tra bellezza del suo mar
PIOMBINO MEDIEVALE
  • Piombino, posta sul promontorio omonimo, città mineraria di origine etrusca, ha da sempre sviluppato un profondo rapporto di interscambio con il mare, relazione che si evince
ROSIGNANO MARITTIMO MEDIEVALE
  • La località di Rosignano, che comprende molte frazioni, oltre alle famose industrie collocate nella zona di Solvay, è fiorente di piccole aziende.
LA STORIA DELL' ELBA
  • l'isola d'Elba è stata teatro di grandi eventi: non esiste civiltà del Mediterraneo che non abbia lasciato tracce rilevanti dei proprio passaggio. Natura, arte e cultura millenaria
Il borgo di Vada
  • Città di mare, è conosciuta fin dall’antichità per essere un porto naturale ed a testimonianza di questo, l’antico nome “Vadum” (approdo, guado).
Riparbella medievale
  • Il territorio di Riparbella è diventata comunità autonoma nel 1755 e nel 1892 ha subito una diminuzione del territorio.
Cecina nel medioevo
  • Gli insediamenti nella zona di Cecina risalgono all’età del ferro: molti sono i resti archeologici che ci testimoniano una notevole attività in questo periodo, durante il quale
Il borgo medievale di Castiglioncello
  • Ricca di storia, fu un'apprezzata meta turistica già nell’età romana, dalla quale provengono le splendide ville che si trovano lungo la costa.
Il borgo medievale di Quercianella
  • Di origine etrusca, costruita sul mare, è una cittadina che si trova a pochi chilometri da Livorno.
Il borgo di Orbetello
  • Le origini di Orbetello sono antichissime: alcuni reperti ossei e silicei testimoniano la presenza dell' uomo neolitico, mentre delle urne cinerarie quello protovillanoviano; i pri
Talamone e il suo centro storico
  • Si tratta di un piccolo paese collocato su un promontorio a picco sul mare, nella parte nord del comune di Orbetello, nei pressi di Fonteblanda; è facilmente raggiungibile attraver
Porto Ercole nel medioevo
  • Porto Ercole, il secondo centro del Monte Argentario, è situato nella parte meridionale del promontorio. Le fasi etrusca e romana dell'antico Portus Herculis sono al momento attual
Il Monte Argentario nel Medioevo
  • Il Promontorio dell' Argentario era in passato un'isola e derivava dalla cosiddetta Tirrenide, un blocco unico di terra, in gran parte sprofondato, che comprendeva anche le attuali
Il borgo di Capalbio
  • Situato su un colle alto 209 metri è citato per la prima volta nella Bolla Leonino-Carolingia nell' 805, con la quale Carlo Magno lo donava all'Abbazia della Tre fontane in Roma. I
Albinia durante il medioevo
  • Albinia è un centro di recente costituzione situato sulla via Aurelia, nei pressi della foce del fiume Albegna. Da qui si possono comodamente raggiungere le vaste pinete delle spia
Il centro di Fonteblanda
  • Molte sono state le ipotesi del origini del nome, alcuni stenevano inizialmete si chiamasse Crassetum, altri ancora Rosetum, ma su alcune bolle pontificie del 1138, indicano chiara
Il borgo di Castel Aiano
  • La nominazione del paese nacque in primo luogo dalla presenza di un’antica roccaforte, che purtroppo i secoli hanno consumato e dal nome del primo proprietario della località,